SixthContinent - RagazzeDigitali.net

Sixth Continent: Un Nuovo Modo di Fare Economia

Sempre parlando di come si possono creare business online e di come sia possibile crearsi il proprio lavoro operando direttamente da casa, oggi voglio parlarti di Sixth Continent, un nuovo modo di fare economia.

L’e-commerce degli e-commerce, e del suo inventore Fabrizio Politi. Colui che, da grande appassionato di economia, ha studiato come redistribuire la ricchezza tra tutti gli utenti, che ha costruito le sue basi sulla crisi economica mondiale.

La caratteristica di questo mercato, basato sul modello di economia toroidale, è la possibilità per i consumatori di guadagnare, attraverso gli acquisti dell’intera community, un credito utilizzabile per pagare una serie di beni primari.

SixthContinent fa riferimento al’economia di scala, ovvero sul raggiungimento di utenti che possano far redistribuire la ricchezza su larga parte dei cittadini.

Gli iscritti alla piattaforma sono milioni ed è possibile trovare migliaia di marchi, tra cui più di 700 sono di aziende leader nel proprio settore.

Ecco perché la scelta di chiamarsi “sesto continente”.

FABRIZIO POLITI E IL METODO MO.MO.SY.

Fabrizio, livornese di nascita e padre di SixthContinent, ha ideato il metodo Mo.Mo.Sy, noto anche come Moderate Monetary System, un sistema basato sui propri studi sulle formule del gioco del matematico John Nash.

Secondo questo modello, i consumatori e le imprese, possono convivere in un sistema più efficiente per tutti se vi sono attività produttive che re-immettono una parte dei profitti all’interno del ciclo produttivo.

Una sorta di credito di cittadinanza che, in questo caso specifico, si concretizza con la redistribuzione di una parte dei profitti su tutta la comunità di utenti. Fabrizio si è impegnato ed ha catalogato qualcosa come più di 600.000 aziende, definendo un limite rispetto al quale o sei dentro o sei fuori.

Utilizzando come indice la percentuale di ricchezza che verrà trattenuta dalle aziende, per poi essere spostata e successivamente distribuita a tutta la comunità facente parte del social network, Fabrizio afferma che “esiste una regola fissa in ogni settore, che è Due. Io ho diviso 600 mila aziende in 773 settori e l’ho individuata, Due. Se sei sotto a Due vai bene, se sei sopra a Due vai male, stai speculando e sei nocivo”.

Risparmia sui tuoi acquisti - RagazzeDigitali.net

 

COME FUNZIONA SIXTH CONTINENT

Solitamente, per ogni vendita effettuata, l’attività commerciale affiliata distribuisce il 6% del valore totale dell’acquisto, mentre alcune categorie commerciali condividono percentuali inferiori, ed altre percentuali decisamente maggiori, addirittura fino al 50%.

Il 6% viene così redistribuito: l’1% viene distribuito in tempo reale sotto forma di cash back al cittadino che ha fatto l’acquisto. Il 4% invece viene distribuito in forma equa tra tutti gli amici e tutti i followers del “cittadino” ed a tutti gli utenti del mondo. Mentre Sixth Continent conserva per sé l’1% di ogni transazione.

Tutto questo viene fatto per poter garantire ed offrire la possibilità di sfruttare l’applicazione gratuitamente. L’adesione infatti è gratuita e lo sarà per sempre, per tutti. Siano essi cittadini o aziende.

Le aziende che hanno già aderito, con numeri in continua crescita, sono del calibro di Amazon, Zalando, Carrera, Trony, Bennet, Mondadori, Alitalia, MSC Corciere e molte altre.

Prova subito anche tu SixthContinent. Approfittane e risparmia subito registrandoti! Puoi soltanto guadagnarci.

SixthContinent Community - RagazzeDigitali.netPOLITI, L’IMPRENDITORE VISIONARIO

Fabrizio si è quindi messo in testa di cambiare il sistema economico delle multinazionali, che rende sempre più ricchi pochi e sempre più povere le masse.

Probabilmente il termine “imprenditore” è riduttivo nei suoi confronti, poiché potremmo considerarlo un rivoluzionario che, dal sistema finanziario a quello capitalistico, ha assorbito tutti i vizi permettendogli di capire come cambiarlo in un sistema che premia la persona prima dell’accumulo di capitale.

SixthContinent, infatti, non è un semplice social network, bensì il sistema che ha scosso il mondo economico a livello internazionale, dato che chiunque, con un minimo, può dare il suo contributo nella redistribuzione equa del reddito mondiale all’interno di questa piattaforma online.

Questa è l’ennesima storia che ci piace raccontarti per renderti consapevole che il mondo del business online è tutt’ora in continuo fermento e al quale, tramite il mio aiuto, puoi accedere  anche tu!

Non aspettare altro tempo, clicca qui e scopri come sfruttare tutte le potenzialità del web.

Ti aspetto!

Ultimi articoli dal Blog

Chi sono

Ciao, mi chiamo Jessica e sono una Ragazza Digitale dal 2016.

Ho iniziato come tutte, con un lavoro ordinario (ben 11 anni in un corriere espresso!), per poi passare gradualmente al lavoro online.

Quando ho iniziato a dedicarmi esclusivamente all’online la mia crescita è stata continua e ora mi dedico ad aiutare altre ragazze a fare questo passo.

Attualmente gestisco più di 500 Ragazze Digitali in tutta Italia.

Ragazze Digitali è un progetto di Jessica Boni – ©2020 Tutti i diritti sono riservati