come creare un blog in wordpress

Come creare un blog WordPress

Se vuoi inziare a lavorare su Internet come copywriter, blogger o web editor, è importante che tu prenda confidenza con gli strumenti essenziali per fare queste attività. Avere uno spazio online, in cui inserire articoli, esprimere le tue opinioni o, semplicemente, fare esercizi di scrittura, ti permette di farti conoscere e presentarti meglio al tuo target.

In questo articolo ti spiegherò come creare un blog WordPress, uno strumento per ottenere risultati in modo veloce e molto intuitivo.

WordPress è una piattaforma per la gestione dei contenuti, progettata nel 2003 proprio per sviluppare e gestire ogni tipo di blog. 

Oggi in realtà si è molto evoluto e viene utilizzato anche per la creazione di siti web o siti e-commerce. Considera che oltre il 30% dei siti che sono online è costruito con questo CMS (Content Management System). Immagina quanti sono! 

Tra i vantaggi che offre, ce n’è uno su tutti: si tratta una piattaforma open source.

Cosa vuol dire?

Che puoi costruire qualsiasi tipo di blog o sito web senza limitazioni e senza che vi sia una riduzione delle sue caratteristiche.

Quindi puoi utilizzarlo come preferisci, sia per pubblicare articoli su Internet che per sperimentare i tuoi progetti online. 

Se ti stai chiedendo come si usa, sappi che WordPress non è complesso da gestire.

Infatti, una volta installato il tema, caricare i contenuti su WordPress è un gioco da ragazzi(anzi, da ragazze digitali!). Basta prendere un po’ di confidenza con gli strumenti e via con il tuo blog in WordPress.

In questo articolo ti spiegherò tutti i passaggi essenziali per utilizzare WordPress. 

Ma partiamo dall’inizio.

Cosa fare prima di installare WordPress

Come ti ho spiegato, WordPress è un CMS open source che ti permette di creare un sito personalizzato e molto funzionale. 

Il fatto che sia disponibile in maniera gratuita non preclude alcuna funzionalità e, soprattutto, non ti obbliga ad avere un sito uguale a tutti gli altri.

WordPress, infatti, include migliaia temi e plugin che ti permettono di sbizzarrirsi sia per quanto riguarda il design che le estensioni.

Considera solo che alcuni tipi di design ed plugin sono a pagamento. 

Detto questo, se hai deciso di utilizzare wordpress, prima dovrai occuparti di alcuni passaggi fondamentali.

Innanzitutto dovrai acquistare un nome di dominio, che rappresenta il tuo indirizzo sul web. Si tratta della stringa di testo che gli utenti devono digitare per raggiungere il tuo blog (ad esempio www.ragazzedigitali.net).

Il nome di dominio è un elemento importante per il tuo blog, poiché deve essere utilizzato dagli utenti per raggiungere i contenuti che scrivi. Per far sì che i visitatori raggiungano più facilmente il tuo sito, deve essere:

  • semplice da ricordare;
  • collegato all’attività che svolgi;
  • semplice da scrivere e da dire.

Altrimenti rischi che il tuo utente scappi prima ancora di entrare nel sito.

L’altro passaggio fondamentale è scegliere l’hosting del sito web. Quest’ultimo è lo spazio web che ospita le componenti del sito e lo rende visibile su Internet. 

Esistono molte società di web hosting. Ti consiglio di optare per quelle che hanno caratteristiche adatte al tuo progetto.

logo wordpress

I tipi di blog da fare con WordPress

Con WordPress si possono creare siti web di ogni tipo. Infatti grazie alla sua versatilità è uno dei CMS più amati al mondo.

In realtà, se vuoi diventare un copywriter o aprire un blog è molto adatto poichè ti permette di creare un sito su misura per te. Per gestirlo non è necessario che tu abbia nozioni di programmazione. L’importante è che tu impari a padroneggiare gli strumenti base.

La cosa fondamentale, però, è definire un progetto. In questo modo potrai scegliere il tema più adatto e i plugin da integrare.

Che tipo di progetto vuoi realizzare?

Con WordPress puoi creare:

  • un blog o un sito personale;
  • il sito web per la tua attività; 
  • un sito e-commerce;
  • un portfolio da mostrare ai tuoi clienti.

Oltre a questi siti, per guadagnare su internet, puoi fare affiliate marketing, occuparti di formazione, recensire prodotti, aprire un e-commerce o lavorare nel network marketing.

Come fare un blog in WordPress

A livello di design, WordPress offre moltissime opzioni. Infatti esistono una grande varietà di temi predefiniti con cui puoi dare un aspetto unico al tuo sito.

Puoi scegliere tu il tema più adatto al tuo progetto e personalizzarlo per quanto riguarda il layout, il logo e i colori.

Una volta definito dal punto di vista grafico, puoi iniziare a lavorare sulle pagine.

WordPress è molto conosciuto per il suo editor a blocchi. Si tratta di un sistema per inserire i contenuti che permette di modellarli direttamente sul sito. 

Cosa significa?

Che tu puoi inserire dei blocchi per ogni elemento:

  • titoli;
  • paragrafi;
  • elenchi puntati;
  • immagini e video.

Quindi puoi creare i contenuti direttamente sul sito o caricarli e modellarli successivamente.

Aggiungere un contenuto al tuo blog WordPress è molto semplice. È sufficiente andare sul pannello di controllo e aggiungere un articolo che andrà a finire sul database del sito. 

Ti assicuro che è molto semplice da fare anche se non hai nessuna esperienza precedente.

Per quanto riguarda le immagini, il procedimento è lo stesso: si va sulla cartella media e si caricano immagini e video.

Sei pronta per creare il tuo blog in WordPress?

WordPress è uno dei CMS più utilizzati al mondo. È stato lanciato nel 2003 proprio come strumento per creare dei blog. Nel tempo si è molto evoluto, fino a diventare la piattaforma versatile che è oggi. Con WordPress si possono creare blog, siti aziendali e siti e-commerce.

È uno strumento molto intuitivo da utilizzare. Proprio per questo ti consiglio di creare il tuo blog in WordPress anche se non hai esperienza di programmazione.

È ovvio che mettere online un sito senza avere nessuna formazione è un rischio. Ma può essere un buon punto di partenza. Nel tempo però dovrai ampliare le tue conoscenze sia per quanto riguarda le nozioni base di WordPress che per quanto riguarda il posizionamento.

Crescere su Internet è un percorso che si basa sull’esperienza e sullo studio. 

Tuttavia, sono convinta che se stai leggendo questo articolo su come creare un blog wordpress, vuol dire che hai voglia di cambiare le cose e dedicarti ad una professione nel mondo digitale.

Se vuoi entrare a far parte del mio team, contattami.

Clicca sul pulsante qui sotto e sentiamoci pure senza impegno.

Sono sicura che insieme potremo fare grandi cose.

Un saluto,

Jessica

come creare un blog in wordpress

Ultimi articoli dal Blog


CHIEDI INFORMAZIONI ED

ENTRA NEL TEAM

Chi sono

Ciao, mi chiamo Jessica e sono una Ragazza Digitale dal 2016.

Ho iniziato come tutte, con un lavoro ordinario (ben 11 anni in un corriere espresso!), per poi passare gradualmente al lavoro online.

Quando ho iniziato a dedicarmi esclusivamente all’online la mia crescita è stata continua e ora mi dedico ad aiutare altre ragazze a fare questo passo.

Attualmente gestisco più di 500 Ragazze Digitali in tutta Italia.

Ragazze Digitali è un progetto di Jessica Boni – ©2020 Tutti i diritti sono riservati